Lavarsi bene le mani per prevenire l’influenza

Athena Estetica news - lavarsi bene le mani

Sui palmi delle nostre mani stazionano germi buoni ma possono anche passarci virus dell’influenza per esempio.

Ecco quindi che un buon lavaggio delle mani può difenderci dai malanni stagionali. Ora qualche consiglio di bellezza per le mani e per la salute.

Il sapone liquido è da preferirsi al sapone solido per una questione d’igiene.

  • Insaponare le mani con una giusta quantità di sapone.
  • Lavare i palmi, il dorso delle mani, gli spazi tra le dita e le unghie per almeno 20 secondi.
  • Asciugare bene le mani con carta o getto d’aria calda e chiudere il rubinetto con la carta se siamo fuori casa.
  • Se siamo in giro ci si può lavare le mani con le salviette umidificate frizionando per almeno 40 secondi.

D’inverno non dimentichiamo di mettere una buona crema mani ma di questo parlerò in un altro articolo.

A presto,
Dory

Cosa c’è scritto sulle scatole dei cosmetici?

Cosmetici - Athena Estetica Roma

La scatolina aperta
PAO (period after opening)
Indica dopo quanti mesi dall’apertura il prodotto non sarà più buono.
Di solito c’è scritto 6m – 8m – 12m ed indica i mesi.

Il coniglietto
Indica che il prodotto non è testato sugli animali, ma in realtà “tutti” i cosmetici non possono più essere testati sugli animali.

Dermatologicamente testato
Scritta che tranquillizza ma comunque tutti i prodotti per essere venduti lo devono essere.

Nickel tested 
Sempre più persone hanno problemi con il nichel quindi è utile.

Senza glutine
Ad esclusivo scopo pubblicitario. Chi è celiaco non ha problemi con le creme.

L’unghia non respira

Cura delle unghie, estetica di base - Athena Estetica Roma

Ripetiamo tutte insieme:
l’unghia non respira, l’unghia non respira. L’unghia è fatta di cheratina e come per i capelli non ci facciamo male se le tagliamo.
Sono attaccate ma non respirano.
Quello che fa male sono smontaggi di gel e semipermanenti con limature eccessive, sono loro che danneggiano l’unghia. Metti tutti gli smalti che vuoi, l’unghia non ne risentirà.
Ma scegli un’estetista o onicotecnica esperta!

Ceretta al labbro superiore

Ceretta al labbro superiore

Labbro superiore (il famoso baffetto), le sopracciglia ed i peli sul mento.

Se i peli ci sono non possiamo far finta di non vederli, decolorarli o inventarci delle scuse dicendo che noi ci piacciamo naturali.

I peli sul viso non ci possono stare e basta! E’ vero faccio l’estetista e sono maniacale in materia però anche qui le clienti ce ne fanno vedere di tutti i colori.

Però su una cosa non dovete transigere: l’epilazione specialmente al labbro deve essere fatta in maniera molto professionale, con cere delicate, creme lenitive e da adesso in poi con protezione totale prima di uscire dal negozio.

Sconsiglio sempre l’uso delle strisce a casa perché non sempre strappano bene e se vi portate via la pelle il rischio macchie è altissimo.

Se avete peletti sul mento mai accorciarli con la forbice ma sfilateli con la pinzetta se proprio dovete.

Le sopracciglia sempre in ordine e non troppo fine perché la moda del momento è questa.

Quindi ordine assoluto sul viso!

A presto
Dory

3 buoni consigli per farsi una maschera anche se non è Carnevale

Maschera al viso

Tre buoni consigli per farsi una maschera al viso anche se non è Carnevale.

Per esperienza ho visto che le maschere per il viso sono un cosmetico molto amato dalle donne, è sempre presente nei nostri armadietti, forse perché di facile utilizzo, forse perché il loro costo è contenuto.

Trovo che sia una buona abitudine, ne esistono di molti tipi: per pelli grasseidratantiantietà ecc.

Ti do 3 consigli su come farla:

1) Scegli la maschera giusta per la tua pelle. Quelle detossinanti o anti impurità vanno bene per la pelle grassa ma non su quella secca per esempio.
Se sbagli maschera non otterrai nessun risultato.

2) Struccati, fai uno scrub su viso e collo, applica la maschera, e al termine metti la tua crema. Avrai uno splendido risultato.

3) Fai una maschera a settimana, avrai una bellissima pelle.

Ma fare una maschera regolarmente non sostituisce una buona pulizia del viso fatta dalla tua estetista di fiducia. Fai regolarmente anche quella.

P.S. Non comprare la Black Mask su internet! Quella che quando si asciuga diventa come una colla sul viso. Non togli i punti neri, non se ne conosce la composizione, è veramente colla!

Marketing olfattivo

AthenaCentroBenessere Varie , , , , , , , 0 Commenti

Quanto è importante l’odore di una crema, di un detersivo per i panni, di una crema mani e di qualsiasi prodotto che acquistiamo?

Non guardiamo di cosa è composto ma lo annusiamo per capire se è adatto a noi.

E ci sono più studi sulle profumazioni che sulla formulazione per farci acquistare di più un prodotto rispetto ad un altro.

Curioso no?

Impariamo invece a leggere l’Inci ovvero l’elenco degli ingredienti presente dietro ogni confezione di cosmetici.