Si può usare il solare dell’anno precedente?

AthenaCentroBenessere Varie , , , 0 Commenti
Crema solare dell’anno precedente - Athena Centro Estetico

È una domanda che in questo periodo sento molto spesso e merita una risposta molto precisa.

I solari non hanno una vita facile: molto spesso vengono dimenticati sotto il sole d’agosto o buttati sulla sabbia senza un minimo riparo.
Capisci quindi che già questo non è il miglior metodo di conservazione.

Va controllata poi anche la scadenza scritta sulla confezione.
Di solito c’è il disegno di un barattolino aperto e la scritta “8m” che significa che va terminato entro 8 mesi dal primo utilizzo.

Il problema più grande è che dopo un anno i filtri non garantiranno più la protezione che c’è scritta sulla confezione ma si saranno in parte degradati e anziché mettere una prot. 30 ci staremo mettendo una prot. 10 che non è proprio l’ideale per le prime esposizioni.
Il mio consiglio quindi è sempre quello di acquistare un solare nuovo.
Ti aspetto in negozio per scegliere quello più adatto a te!

Solari a Settembre

AthenaCentroBenessere Pelle e cute , 0 Commenti
news solari e doposole a settembre

Se pensi che a Settembre i tuoi solari siano da riporre in un armadio fino al prossimo anno o da buttare… ti sbagli di grosso!

Puoi ancora usarli e terminarli, per un risparmio di soldi e non sprecare un tuo acquisto.

SOLARE
Puoi terminare il tuo solare anche in città. Se vivi al nord potrà essere il tuo solare viso per la mattina prima del trucco e prima di uscire da casa.
Ormai tutti i dermatologi ci dicono che un solare va utilizzato sul viso durante tutto l’anno.
Se abiti al centro-sud puoi terminare il solare nei week-end che ancora farai in spiaggia o in città potrai metterlo la mattina su viso, braccia e gambe perché il sole a Settembre è ancora forte.

DOPOSOLE
I doposole contengono spesso principi attivi lenitivi quindi al rientro delle vacanze potrai finirlo come crema corpo dopo la doccia.

5 cose che devi sapere sui solari

AthenaCentroBenessere Pelle e cute , 0 Commenti
news Athena Estetica a Roma

1) Le prime 48 ore di esposizione al sole solo fondamentali e non dobbiamo scottarci. È importante quindi durante le prime 2/3 esposizioni mettere un solare ogni 3 ore e nella giusta quantità.

2) È preferibile mettere il solare già da casa per dare il tempo ai filtri di stabilizzarsi sulla nostra pelle.

3) Uno strato troppo sottile di solare sulla pelle non garantisce la corretta protezione, ed i filtri devono essere stabili quindi fatevi consigliare il solare da un professionista.

4) Il solare dello scorso anno potrebbe avere i filtri non più stabili quindi rischiate di fare danni alla vostra pelle o a quella dei bambini.

5) Le capsule di preparazione all’abbronzatura sono un ottimo alleato per la preparazione al sole se contengono anche vitamine ed antiossidanti (le trovate da noi in negozio).

Per altre informazioni utilissime partecipate all’evento sui solari gratuiti del 18/05/23 prenotandovi fin da ora.

Crema solare: 6 falsi miti da sfatare

AthenaCentroBenessere Consigli per le vacanze , 0 Commenti
news Athena Estetica a Roma

1) La crema solare con alta protezione non fa abbronzare
No, anche utilizzando un solare con SPF alto è possibile abbronzarsi perché non esiste una reale protezione “totale” dal sole.

2) Se faccio le lampade solari non dovrò mettere la protezione al mare.
Le lampade aiutano a preparare la pelle stimolando la melanina ma poi al mare un fattore di protezione va sempre messo.

3) Lo scrub toglie l’abbronzatura
Lo scrub toglie solo le cellule morte superficiali ed andrebbe fatto 1 volta la settimana anche d’estate. L’abbronzatura sarebbe molto più luminosa e duratura.

4) Se resto all’ombra la protezione solare non è necessaria.
L’ombra non blocca totalmente i raggi del sole. I raggi solari penetrano anche all’ombra. dove sono presenti circa al 50%. Persino quando il cielo è coperto, una percentuale di raggi riesce a passare attraverso le nuvole.

5) La protezione solare è resistente all’acqua.
Nessun prodotto è al 100% impermeabile, bisogna sempre riapplicarla dopo il bagno, anche se su alcune confezione scrivono che è waterproof.

6) Chi ha la pelle scura non necessita di protezione.
Falso. I raggi del sole non faranno danni immediati sulle pelli scure ma favoriscono l’invecchiamento precoce anche su chi ha più melanina.