L’autunno è la stagione per eccellenza di cura e prevenzione della pelle!

AthenaCentroBenessere Pelle e cute 0 Commenti

Le giornate si sono accorciate e sono caratterizzate da forti escursioni termiche durante il giorno e condizioni meteorologiche mutevoli che sono causa di diversi e importanti inestetismi per la pelle di viso e corpo.
Inoltre veniamo un periodo di continua esposizione al sole che ha favorito la disidratazione della pelle e alterato l’omogeneità del colorito cutaneo (con rischio di formazione di macchie “solari”), comportando un’azione nociva di fotoinvecchiamento.

Ecco quindi che possiamo identificare 3 problemi principali da risolvere in questa stagione:
1. LE MACCHIE SOLARI
2. IL FOTOINVECCHIAMENTO
3. LA DISIDRATAZIONE

In ognuno di questi casi è consigliato individuare azioni mirate specifiche e trattamenti personalizzati.
Per questo abbiamo ideato per voi un abbonamento composto da incontri settimanali mirati alla risoluzione di queste problematiche.

Lo shiatsu

Shiatsu metodo Namikoshi da Athena Estetica a Roma Prati

Lo shiatsu è un massaggio che avviene attraverso delle digitopressioni e degli strumenti.
Il metodo Masunaga è il nostro shiatsu e proviene dalla medicina tradizionale cinese.

Lo scopo è quello di riequilibrare il “C” nel sistema energetico attraverso i meridiani.
I benefici sono molteplici:
– rilascio delle tensioni muscolari ed emotive
– maggiore mobilità articolare
– sonno più profondo
– diminuzione delle emicranie
– miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica
– sensazione di rinvigorimento
– stimolazione delle difese immunitarie, un grande miglioramento delle tensioni alla schiena.

Viene effettuato a terra su un tatami, un materasso, tramite digitopressioni ed allungamenti.

L’acne migliora con il sole?

L’acne migliora con il sole? - Athena Estetica

Quante volte ti hanno detto prendi il sole che ti si asciugano i brufoli?
È falso perché gli effetti non sono così benefici e scopriamo perché.

Da accantonare, una volta per tutte, la strana convinzione popolare che il sole sia un vero toccasana per l’acne, un magico ingrediente per asciugare i brufoli.
In realtà:
– il sole disidrata la pelle e la ispessisce causando una maggiore produzione di punti neri.
– caldo e sudore possono inoltre aggravare la situazione creando un ambiente ideale per i batteri.
Cosa fare quindi:
– proteggi la pelle del tuo viso con un solare anticomedogenico.
– fai una pulizia del viso professionale appena rientrata dalle vacanze.
– utilizza un prodotto sebocorrettore con texture leggera.
– affidati alla consulenza di Doriana e del suo Staff.

 

Creme solari: 6 falsi miti da sfatare

Creme solari - Athena Estetica

1) La crema solare con alta protezione non fa abbronzare
No, anche utilizzando un solare con SPF alto è possibile abbronzarsi perché non esiste una reale protezione “totale” dal sole.

2) Se faccio le lampade solari non dovrò mettere la protezione al mare
Le lampade aiutano a preparare la pelle stimolando la melanina ma poi al mare un fattore di protezione va sempre messo.

3) Lo scrub toglie l’abbronzatura
Lo scrub toglie solo le cellule morte superficiali ed andrebbe fatto 1 volta la settimana anche d’estate. L’abbronzatura sarebbe molto più luminosa e duratura.

4) Se resto all’ombra la protezione solare non è necessaria
L’ombra non blocca totalmente i raggi del sole. I raggi solari penetrano anche all’ombra. dove sono presenti circa al 50%. Persino quando il cielo è coperto, una percentuale di raggi riesce a passare attraverso le nuvole.

5) La protezione solare è resistente all’acqua
Nessun prodotto è al 100% impermeabile, bisogna sempre riapplicarla dopo il bagno, anche se su alcune confezione scrivono che è waterproof.

6) Chi ha la pelle scura non necessita di protezione
Falso. I raggi del sole non faranno danni immediati sulle pelli scure ma favoriscono l’invecchiamento precoce anche su chi ha più melanina.

Aloe come doposole

AthenaCentroBenessere Consigli per le vacanze 0 Commenti
Aloe come doposole - Athena Estetica
Hai mai sentito di qualcuno che si è scottato, ha preso una foglia d’aloe e l’ha passata sulla pelle?
Se sì è perché l’aloe è un ottimo lenitivo, quindi in estate potete usarlo tranquillamente come doposole o come crema dopo doccia sia nella versione crema che in quella gel.
L’importante è vedere l’elenco degli ingredienti, più corta è la lista meglio è.
Se invece avete bisogno di un consiglio per la scelta del solare o del doposole venite nel nostro
Istituto per trovare la crema o il gel più adatto al vostro tipo di pelle e più naturale possibile.

3 consigli per i primi giorni di mare

Prepararsi all'estate - Athena Estetica

Per avere una bella e sana abbronzatura è necessario essere molto attenti i primi 3 giorni di esposizione al sole perché il corpo deve avere il tempo di produrre la melanina ed in quel momento deve essere protetto da un solare più di qualsiasi altro momento dell’estate.

Ecco quindi 3 consigli utili che ti salveranno dalle scottature:

1) Mettiti il solare prima di andare al mare e almeno 3/4 volte nell’arco della giornata.

2) Mettere la giusta quantità di solare sul corpo e sul viso, che significa in maniera generosa altrimenti una protezione 30 se ne metti poca diventa una 6.

3) Ognuno/a di noi ha una zona dove tende a scottarsi di più quindi lì bisogna mettere tanto solare e spesso; e non dimentichiamoci: orecchie, piedi, dietro le ginocchia, sotto le ascelle.

L’esfoliazione in Primavera

AthenaCentroBenessere Pelle e cute 0 Commenti
Promo viso - Athena Estetica

La parte più esterna della nostra pelle è costituita dallo strato corneo, ossia residui di cellule morte, desquamate, che lentamente si sfaldano.

Quali sono gli effetti visivi?

  • Colorito spento e non omogeneo
  • Ruvidità della cute (gomiti, ginocchia, piedi)
  • Screpolature
  • Accentuazione rughe
  • Peli incarniti, irritazioni, follicolite

La soluzione?

A casa
Prodotti esfolianti con microgranuli (sempre di origine vegetale) da passare sotto la doccia direttamente su pelle asciutta, con la mano
Idratazione con prodotti naturali (oli, burri, creme)

In un Centro Estetico
Massaggi scrub anche con azione drenante su viso e corpo
Peeling chimici su viso e corpo per azione di rinnovamento
Trattamenti viso/corpo idratanti

Risultati
La pelle, più idratata in superficie ed in profondità è elastica, compatta, vellutata al tatto
Il colorito è uniforme e luminoso
l’equilibrio fisiologico e le difese cutanee sono ripristinate
la cute è libera, pronta a ricevere trattamenti successivi, incrementandone l’efficacia

Vi ho dato ottimi motivi per ritenere che uno scrub sia molto di più di quello che si pensa?

Cosmetici vegani

AthenaCentroBenessere Varie 0 Commenti
Cosmetici vegani - Athena Estetica

Negli ultimi anni sempre più consumatori si sono avvicinati a linee cosmetiche green e vegane che sono in continua crescita. Vediamo qualche dettaglio per iniziare a conoscere le creme vegane.

I cosmetici vegani non devono contenere alcun derivato animale.
Inoltre durante tutto il processo di produzione e controllo dei prodotti non viene eseguito alcun tipo di test che implichi lo sfruttamento diretto o indiretto di animali.
Consapevoli della possibile contaminazione dovuta ai macchinari di produzione, le linee cosmetiche vegane possono decidere di far controllare nel processo di produzione la presenza di metalli pesanti che potrebbero creare allergie.
Spesso hanno il marchio AIAB.

Gli ingredienti di una linea vegana di devono provenire da agricoltura biologica, ovvero tramite un metodo di coltivazione che ammette solo l’impiego di sostanze naturali, presenti cioè in natura, escludendo l’utilizzo di sostanze da sintesi chimica (concimi, diserbanti, insetticidi).
I flaconi possono essere in amido di mais e quindi completamente compostabili oppure in PE green, derivato dalla canna da zucchero o comunque in materiale riciclabile.
C’è anche attenzione sull’imballaggio per la spedizione.

Purtroppo non ci sono regole precise e non è ancora perfettamente regolamentato quindi sono le aziende che fanno sapere al consumatore perché quel prodotto è vegano.
Tu ne hai mai acquistato uno? Ti piacerebbe?

Buoni propositi beauty

10 consigli Beauty - Athena Estetica

Ecco 10 nuove abitudini che potresti far tue per essere sempre al Top:

  1. Aggiungi un siero serale adatto al tuo tipo di pelle e la tua pelle cambierà
  2. Tutti i giorni un olio o una crema specifica per il tuo corpo dopo la doccia
  3.  Non trascurare le tue mani ed i piedi, una volta a settimana scrub e tutti i giorni crema
  4. Comincia fin da ora ad usare la protezione sul viso
  5. Inizia adesso ad usare l’anticellulite per prepararti all’estate
  6. Fai un trattamento o una pulizia viso al mese
  7. Stabilisci dei limiti all’uso del telefono che crea rughe sul collo ed un’errata postura
  8. Pensa se iniziare un percorso di epilazione laser
  9. Non girare mai con la ricrescita ma utilizza al bisogno gli spray colorati
  10. Regalati un bagno relax a settimana

Più bella di notte

Più bella di notte - Athena Estetica

5 consigli utili per svegliarti con una pelle bellissima

La pelle si rigenera di notte, in particolare tra l’1 e le 3, per questo è importante fare alcune azioni la sera per salvaguardarne la bellezza.

  1. Struccati sempre la sera per eliminare tracce di make-up e smog ed una volta la settimana fai uno scrub oppure un peeling delicato per togliere le cellule morte che ostruiscono i pori.
  2. Applica un siero prima della crema che sia adatto alla tua età ed al tuo tipo di pelle.
  3. Massaggia il viso ed il contorno occhi per 5 minuti per far penetrare meglio la crema e migliorare luminosità e tono. Per chi occhi picchietta dal dotto lacrimare fino all’orecchio.
  4. Prima di andare a dormire puoi alternare integratori di acido ialuronico, collagene, aloe, tisane digestive o drenanti, oligoelementi come selenio secondo le tue necessità.
  5. Prima di addormentarmi tutte le luci, metti il tuo smartphone a faccia in giù perché nessuna luce interna o esterna deve alterare il tuo sonno ristoratore.