3 buoni consigli per farsi una maschera anche se non è Carnevale

Maschera al viso

Tre buoni consigli per farsi una maschera al viso anche se non è Carnevale.

Per esperienza ho visto che le maschere per il viso sono un cosmetico molto amato dalle donne, è sempre presente nei nostri armadietti, forse perché di facile utilizzo, forse perché il loro costo è contenuto.

Trovo che sia una buona abitudine, ne esistono di molti tipi: per pelli grasseidratantiantietà ecc.

Ti do 3 consigli su come farla:

1) Scegli la maschera giusta per la tua pelle. Quelle detossinanti o anti impurità vanno bene per la pelle grassa ma non su quella secca per esempio.
Se sbagli maschera non otterrai nessun risultato.

2) Struccati, fai uno scrub su viso e collo, applica la maschera, e al termine metti la tua crema. Avrai uno splendido risultato.

3) Fai una maschera a settimana, avrai una bellissima pelle.

Ma fare una maschera regolarmente non sostituisce una buona pulizia del viso fatta dalla tua estetista di fiducia. Fai regolarmente anche quella.

P.S. Non comprare la Black Mask su internet! Quella che quando si asciuga diventa come una colla sul viso. Non togli i punti neri, non se ne conosce la composizione, è veramente colla!

La “famosa” Black Mask

Carbon Mask

Questa volta parlerò della “famosa” Black Mask che sta spopolando su internet per metterti in guardia da questo “non” cosmetico che è presente in tantissimi tutorial.
Per prima cosa tutte le black mask non hanno un INCI chiaro, quindi non si sa cosa contenga e quando ce l’hanno l’unico ingrediente specificato è il fucus (per questo la maschera arrossa).
Luogo di origine e produzione: CINA….quindi Attenzione!!

Dalle ricerche e prove effettuate un’altra cosa certa è che è COLLA, per questo si appiccica tanto al viso e quando la rimuovi si porta via tutto, compresa la peluria che abbiamo sul viso e che non andrebbe MAI toccata!

Quindi mi raccomando non usarla e dillo anche alle tue amiche perchè se anche è vero che qualche punto nero va via, i lati negativi sono talmente tanti che non ti puoi permettere di rovinarti il viso con colla e chissà quale altro ingrediente,  togliere peli e bruciare la pelle (sì ci sono stati anche questi casi!!).

La nostra Black Mask è costituita invece da carbone vegetale attivo che le conferisce il particolare colore, caolino (un’argilla bianca) malva, hamamelis e burri vegetali.
Risultato: una pelle tonica, detossinata, rigenerata in profondità. Ottima per qualsiasi tipo di pelle.
Nei nostri protocolli interni e da rivendita. Vieni da noi a fare una pulizia del viso veramente unica, anche perchè con l’arrivo del 2017 siamo arrivati a 8 TIPI di pulizia del viso:

1) young con pelle grassa
2) pelli acneiche
3) pulizia base con vapore
4) pulizia pelli delicate e sensibili senza vapore
5) dermolift
6) deluxe con ossigenoterapia
7) uomo
8) NOVITA’: Athena Imperiale (pulizia viso con ossigeno+massaggio corpo)

Vitamine, energia per la pelle

Trattamento per il viso da Athena centro estetico

Sono a volte l’ingrediente principale delle creme e dei sieri che acquistiamo e ci danno subito l’idea che facciano bene alla pelle del viso…ed è vero! Le vitamine sono sostanze ormai molto studiate e collaudate anche in cosmetica e possono essere suddivise in due grandi categorie: quelle “idrofile” che si sciolgono nella parte acquosa del prodotto e quelle “lipofile” che si disperdono invece nella parte grassa del cosmetico.

Ma quali vitamine sono utili sulla pelle del nostro viso?
– La vitamina C è sicuramente tra quelle più amate. Derivata dall’acido ascorbico, ha una formula biostabile e biodisponibile. Ha veramente molte proprietà: anti-age, schiarente, antiossidante e favorisce anche la sintesi di nuovo collagene.
– La vitamina A ha un’azione importante sul rassodamento e l’anti-age.
– La vitamina E o alfatocoferolo è un’antiossidante, ed è usato anche come conservante nelle creme che non utilizzano sostanze chimiche.
– La vitamina H o biotina è un regolatore del sebo.
– La vitamina B5 o pantenolo ha un effetto idratante e rigenerante dei tessuti.

Come scegliere la crema con vitamine più giusta per te?
Sceglila in base a ciò che serve al tuo viso in quel momento dell’anno.

E come fare per sapere in che concentrazione l’attivo è presente nel vasetto?
Non ti puoi affidare all’Inci perchè la normativa non prevede che la quantità di principio attivo sia specificata in etichetta.
Ma ti puoi affidare a noi, in negozio, perchè conosciamo e possiamo consultare tutte le schede tecniche dei prodotti ed i dati sperimentali, e consigliarti il cosmetico più giusto in base al tipo di pelle, alla tua età e alla stagione dell’anno.