Tu hai la Pelle Secca?

Athena centro estetico

La pelle secca non è solo una pelle alla quale manca l’acqua ma anche lipidi. Questo tipo di pelle soffre di una diminuzione della fase lipidica del film idrolipidico, generato da un’iposecrezione sebacea, abbinata ad un calo di concentrazione d’acqua a livello dello strato corneo.

All’esame la pelle secca è spesso sottile, priva di pori dilatati ma genera fastidio, può avere un aspetto grinzoso o con numerose rughette, squame, zone arrossate e riguarda un numero elevato di soggetti.

La pelle secca di origine fisiologica è connessa alla natura della pelle, il suo stato varia in base alla stagione e alle zone del corpo. Il freddo secco d’inverno, il sole d’estate, l’aria condizionata, l’inquinamento sono altri fattori che contribuiscono alla secchezza, come prodotti per l’igiene e cosmetici non adatti.

La pelle secca di origine patologica si può distinguere in diversi tipi: la xerosi, soprattutto su gambe e braccia, l’ittiosi con una desquamazione continua. La cheratosi follicolare con una cheratinizzazione anormale dei follicoli piliferi, colpisce soprattutto le donne.

Se l’applicazione di prodotti adatti, a domicilio, è essenziale per aiutare un tale tipo di pelle a ritrovare la propria integrità, il trattamento in Istituto lo è altrettanto.
Il massaggio, al viso o al corpo, con sfioramenti leggeri, poi lenti e decisi, al di là dell’effetto rilassante, faciliterà la penetrazione dei principi attivi di idratazione superficiale e profonda.

2 Commenti

  • Patrizia Mancosu

    Buona sera, la pelle secca cronica può essere curata? Per chi soffre di psoriasi, in estate deve stare più attento? Leggevo anche su http://www.pelle-secca.it che è fondamentale massaggiare in maniera delicata il proprio corpo. Voi cosa consigliate? Dexeryl sembra un buonissimo prodotto. Lo usate?

    Rispondi
    • DORIANA PERNA

      Buonasera, la pelle secca può essere una caratteristica della persona, come la pelle grassa, può peggiorare in un periodo particolarmente stressante (lo vediamo spesso nella psoriasi) o può dipendere da un’involontaria ed errata scelta di prodotti cosmetici.
      In ognuno di questi casi la situazione può essere migliorata, ma bisogna capire qual’è la sua necessità e solo un check-up può determinarlo.
      Massaggiare in maniera delicata può essere utile ma non risolutivo, il prodotto che cita non lo conosco ma contiene vaselina e paraffina….
      Utilizzo e vendo solo creme senza paraffine, coloranti, conservanti, profumi allergizzanti. La pelle accetta solo prodotti dermosimili.
      A presto, Doriana

      Rispondi
  • Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.